Articles

DOCENTI DI SOSTEGNO / FORMAZIONE A DISTANZA PER ALUNNI BES

Per i Docenti di Sostegno, nella Formazione a Distanza (FAD) il punto di riferimento rimane il Piano educativo individualizzato PEI), CHE DEVE ESSERE AGGIORNATO con l’integrazione delle modalità per ogni alunno sulla FAD (quali app vengono usate per la comunicazione, piani orario, attività proposte, ecc.). Si ritiene di dover suggerire ai docenti di sostegno di mantenere l’interazione a distanza con l’alunno e tra l’alunno e gli altri docenti curricolari o, ove non sia possibile, con la famiglia dell’alunno stesso, mettendo a punto materiale personalizzato da far fruire con modalità specifiche di didattica a distanza concordate con la famiglia medesima, nonché di monitorare, attraverso feedback periodici, lo stato di realizzazione del PEI, tramite spiegazioni per aiutarlo a svolgere le attività richieste dai Docenti curricolari.

Ciascun alunno con disabilità, nel sistema educativo di istruzione e formazione italiano, è oggetto di cura educativa da parte di tutti i docenti e di tutta la comunità scolastica. E’ dunque richiesta una particolare attenzione per garantire a ciascuno pari opportunità di accesso a ogni attività didattica. I ragazzi che usufruiscono degli Insegnanti di Sostegno, debbono, nei limiti delle loro disponibilità venir inseriti nei gruppi Chat della Classe, nelle Videolezioni organizzate e programmate dai Docenti curricolari con l'assistenza a distanza degli Insegnanti di sostegno. Per gli alunni con disabilità cognitiva è opportuno che il Docente di sostegno sia in contatto con la famiglia per poter esaminare insieme le variabili e la specificità che ciascuna singola situazione impone, tenendo anche conto del possesso delle strumentalità necessarie. 

Per gli Alunni DSA, la strumentazione tecnologica, con cui questi studenti già hanno di solito dimestichezza, rappresenta un elemento utile di facilitazione per la mediazione dei contenuti proposti. Occorre rammentare la necessità, anche nella didattica a distanza, di prevedere l’utilizzo di strumenti compensativi e dispensativi, i quali possono consistere, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, nell’utilizzo di software di sintesi vocale che trasformino compiti di lettura in compiti di ascolto, libri o vocabolari digitali, mappe concettuali.  

Per gli alunni con BES non certificati, che si trovino in difficoltà linguistica e/o socio economica, il Dirigente scolastico, in caso di necessità da parte dello studente di strumentazione tecnologica, attiva le procedure per assegnare, in comodato d’uso, eventuali devices presenti nella dotazione scolastica oppure, in alternativa, richiede appositi sussidi didattici attraverso il canale di comunicazione attivato nel portale ministeriale “Nuovo Coronavirus” alla URL https://www.istruzione.it/coronavirus/index.html all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .

Resta necessario, infine, garantire il diritto all’istruzione agli alunni ricoverati presso le strutture ospedaliere o in cura presso la propria abitazione.

 

 

Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Tomato Green Blue Cyan Dark_Red Dark_Blue

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction